Skip to main content

DIVENTARE FAMIGLIA

Lo IESA: quando un paziente e una famiglia si scelgono

🔊 Puntata 393


DIVENTARE FAMIGLIA

Carlo Zandi, infermiere, e Carolina Conti, psicologa, raccontano ai microfoni di Psicoradio l’esperienza di un progetto molto interessante, promosso dal Dipartimento di Salute Mentale di Bologna: lo IESA – (Inserimento eterofamiliare supportato di adulti seguiti dai servizi di salute mentale).

Si tratta di famiglie che, in modi diversi, si prendono cura di pazienti.

Si può partecipare al progetto accogliendo in casa una persona per 24 ore al giorno, ma anche dedicando un paio di ore a settimana all’aiuto di una persona che vive in un proprio appartamento.

“Per partecipare al progetto IESA serve soprattutto una disponibilità alla condivisione. Si deve in qualche modo creare una famiglia”

 

In questa prima puntata dedicata allo IESA gli operatori Conti e Zandi parlano di come questo progetto possa migliorare la qualità di vita del paziente, ma anche di chi lo ospita, perchè, per esempio, combatte la solitudine.

 

Nelle prossime puntate potrete ascoltare le voci di chi partecipa allo IESA e vive ogni giorno gioie e difficoltà di questa convivenza.

 

La puntata continua con la presentazione musicale della canzone “Scivola, vai via” di Vinicio Capossela, che riporta alla memoria di Paolo ricordi forti e malinconici.

|