Skip to main content

RESISTERE, RINASCERE, OSTINATAMENTE

Quando abbiamo cominciato a pensare alla puntata di Pasqua, volevamo farla allegra, giocosa, ironica

🔊 Puntata 433


RESISTERE, RINASCERE,  OSTINATAMENTE


 

Quando abbiamo cominciato a pensare alla puntata di Pasqua, volevamo farla allegra, giocosa, ironica. All’insegna della vita, della rinascita.
Poi ci sono stati i gravi attentati di Bruxelles. Naturalmente non ci hanno lasciato indifferenti; però la redazione ha deciso che non voleva spegnere questi pensieri vitali, che questi atti terroristici non avrebbero modificato anche questa piccola puntata piena di allegria.
Dunque, è rimasta tale e quale era stata architettata originariamente.

Ogni psicoredattore ha proposto un pezzo musicale, una poesia, alcuni versi di una canzone – qualcosa che a suo insindacabile giudizio la/lo fa pensare alla rinascita.

Filippo ha recitato qualche strofa della canzone “ Vita” di Lucio Dalla. Katia, ha proposto la canzone “ Sunshine Reggae” perché le ricorda il sole e la primavera. Un altro redattore, Vincenzo, ha invece suggerito la canzone di Allison Moyet “Love Resurrection”.

 

E per concludere una poesia, che insegna come ci si abbraccia.

 

Resistere, rinascere. Ostinatamente.

|

Articoli Correlati