Skip to main content

MASCHERE

‘’Ogni uomo mente, ma dategli una maschera e sarà sincera’’ (Oscar Wilde)

🔊 Puntata 362


MASCHERE

Clicca qui per ascoltare la puntata 

 

Anche quest’anno Psicoradio è stata al “Lucca Comics & Games”, dove abbiamo intervistato qualche “cosplayer”, e cioè qualcuna delle moltissime persone che vengono a travestirsi come i personaggi dei cartoni animati e dei fumetti preferiti. Così abbiamo parlato con Serenity (di Sailor, di Moon), che travestita riesce a camminare a testa alta, mentre di solito è timidissima. Marco, alias il combattente Crili, ( Dragon Ball)  è lì perché ama essere guardato e fotografato; “non essere più io” è invece l’obiettivo di Licia.
Ma perché da sempre si indossano maschere? Per mantenere il segreto, come facevano i boia, gli inquisitori, le società segrete. Oppure per divertirsi e trasgredire, come nell’antico Carnevale. In ogni modo la maschera rappresenta una fuga e una possibilità di mostrare agli altri una parte di se che solitamente rimane invisibile.
Il  “Lucca Comics & Games” è una prestigiosa fiera dedicata al fumetto, all’animazione e al gioco, che si tiene a Lucca ogni anno, e che quest’anno ha raggiunto un record di presenze. E’ la prima in Europa e solo la seconda rispetto al Kamiket giapponese.

PSICOAPPUNTAMENTO
Il centro diurno Rondine di Bologna parteciperà alla mostra internazionale del fumetto “BilBolBul” con le attività artistiche che da tempo porta avanti; il titolo dell’incontro sarà “Lasciare il segno. Percorsi nella malattia mentale”. Un confronto fra esperienze legate all’arte Out-sider e a percorsi d’arte nella salute mentale, per riflettere sulle pratiche artistiche in ambito psichiatrico.
Tra le attività del Centro Rondine ricordiamo il laboratorio d’arte “Il cinno selvaggio” che, guidato dall’artista Francesca Ghermanti, ha pubblicato una bellissima “Guida ai segreti di Bologna” a fumetti”.
Appuntamento il 19 novembre alle ore 17:30 a Bologna, in via San Vitale 69 presso la “Caffetteria del sì”.

 

|

Articoli Correlati