Skip to main content

A scuola dai matti


A scuola dai matti

Clicca qui per ascoltare la puntata

Un liceo di Bologna in stage a Psicoradio

“Quando sono venuta qua dicevo: ”vado dai matti” e pensavo di stare a guardare. Poi mi sono resa conto che ne ho tratto anche un aiuto, ho avuto risposte a dubbi miei.”
Un gruppo di allievi del liceo Laura Bassi è venuto a fare uno stage a Psicoradio per imparare a fare un programma radiofonico e insieme ai redattori ha fabbricato questa particolare puntata. Emergono frammenti di un’adolescenza con molti più dubbi e paure di quanto possa sembrare all’apparenza: la paura di non piacere, quella della solitudine, la paura di “svegliarsi un giorno e non trovare un senso alla vita”.

Ed emergono anche molte domande nei confronti dei redattori di Psicoradio, che raccontano come si fa a vivere una diversità, “Bisogna imparare a non soffrire troppo se pensi che ti guardino” e a reagire alle discriminazioni, per non esserne schiacciati “Una volta che sei stato etichettato, nessuno ti chiede neanche più cosa sai fare”. Anche un tema doloroso come quello del suicidio serve per riflettere e per creare un ponte tra persone, al di là delle definizioni.

|

Articoli Correlati