• default color
  • blue color
  • orange color
  • green color
CPanel

Psicoradio - la radio della mente

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Programmi Palestina

Palestina

Vivere nella malattia della guerra

 

Apriamo questa puntata parlando di due fatti recenti di cronaca che raccontano di aggressioni, una mortale, a persone con disagio mentale avvenuti a Manduria e Bologna. A proposito della vicenda di Manduria che ha visto la morte di Antonio Stano, l’Unasam, l’unione nazionale delle associazioni per la salute mentale, ha anche scritto una lettera aperta chiedendo l’apertura di una inchiesta interna ai servizi di salute mentale e ai servizi sociali della Asl di Manduria. Psicoradio, si unisce a queste parole e tiene alta l’attenzione su questi casi per ribadire che le persone con disturbo mentale sono più spesso vittime che autori di azioni violente.

 

Sarò felice di morire nel mio paese,

Di essere sepolta e sciolta sotto la mia terra.

Un giorno risorgerò sotto forma di un erba.

O di un fiore che verrà gentilmente carezzato

Dalle manine di un bambino del mio paese.

Sarò felice e soddisfatta di rimanere,

Non importa se sotto forma di un erba o di un fiore,

Nel grembo benigno del mio paese.

 

“Felice nel suo grembo” di Fadwa Tuqan

 

Nella puntata di questa settimana parliamo della Palestina, dove recentemente è stata raggiunta una fragile tregua, e lo facciamo mettendo in luce danni che la guerra ha provocato e continua a provocare nelle menti di uomini, donne e bambini che crescono e vivono una situazione costante di terrore.

“Il 70% della popolazione di Gaza è costituita da rifugiati. Quindi parliamo di 12 anni di blocco, durante i quali ci sono state tre operazioni militari su larga scala” è cosi che uno de fondatori di Gaza Mental Health, fondazione che sostiene il Programma di salute mentale nella comunità di Gaza, descrive la situazione in questo territorio ai microfoni di Psicoradio.

La popolazione di queste zone vive situazioni molto dure. Tra i danni da mettere in conto ci sono la depressione, il lutto e  la perdita di lavoro “e poi ci sono le persone che sono rimaste traumatizzate dalle aggressioni provocate dall'esercito israeliano”, continuano i referenti di Gaza Mental Health, Yasser Abu Jamei e Mohammed Abu Shala.

“La Palestina è un luogo di grandi ingiustizie: è un popolo a cui sono state tolte la loro terra e le loro case” spiega Luisa Morgantini, presidente di Asso Pace Palestina, a proposito della situazione nella striscia di Gaza. Così le abbiamo chiesto come sia possibile che un popolo che ha subito secoli di persecuzioni, sia capace a sua volta di infliggerle ad altri.

“Il popolo israeliano è diviso ormai  in due: c’è chi dice persecuzione mai più a nessuno, e questi sono gli ebrei che vogliono vivere nella terra con i palestinesi senza cacciarli. Chi invece dice persecuzione mai più a me questi invece sono gli ebrei estremisti, dove l’altro non esiste più,  ma esisto solo io. Questi non vogliono vivere con i palestinesi perché la terra promessa è solo loro” risponde la presidente di Asso Pace Palestina, ricordando le parole di un suo amico ebreo.

 

Psicoappuntamenti

Psicoradio Live!

L'ultimo mercoledì di ogni mese siamo in diretta su Radio Città del Capo Bologna. Segnatelo sull'agenda: un tema diverso ogni mese live con Psicoradio.

--

Gruppi: Parti difficili

Gruppo di auto mutuo aiuto aperto alle mamme che si sentono sole e che vogliono scambiarsi esperienze. Tutte le mamme interessate sono invitate a partecipare!

Dove: Sala Roncati, viale Pepoli n.5, Bologna

Quando: le riunioni si svolgono tutti i sabato di giugno e luglio dalle 10 alle 11 30

Contatti: Tel. 349 7529271  - 347 4216362

 

 

5X1000

Dona il 5x1000 a Psicoradio!

Inserendo il nome "Arte e Salute onlus" codice fiscale 02049631209 nello spazio dedicato alle associazioni non lucrative.


ASCOLTA PSICORADIO

BOLOGNA Radio Città del Capo - domenica alle 13.15 e replica mercoledì alle 20.30

MILANO Radio Popolare - mercoledì alle 21.30

ROMA Radio Popolare - lunedì alle 10.30

LECCE Radio Popolare Salento - giovedì alle 17.00

TORINO Radio Flash - giovedì alle 15.00 e replica alle 20.00

BOLZANO Radio Tandem - giovedì alle 10.35

ROCCELLA IONICA Radio Roccella - lunedì alle 11.00

CUNEO Radio Beckwith - venerdì alle 7. 00 e replica domenica alle 21

MESSINA Radio Street Messina - martedì e replica giovedì alle 11.00

--

DI COSA PARLIAMO?

In questa sezione tutte le puntate di Psicoradio raggruppate per tema. Clicca sul numero della puntata per ascoltarla!

* I 5 minuti 340, 302, 259 *Abitare 315, 163, 93 *Alcool 203, 201, 199 *Alda Merini 297217, 132, 89 *Alessandro Bergonzoni 45 *Amelie Nothomb 233, 63 *Andrea Segre 125 *Anello debole 30 *Angela Baraldi 209, 151 *Antonio Albanese 47, 12 *Arte 344, 343, 333, 310309, 304 ,298, 296, 293, 257, 255, 187, 185, 179, 134, 1038 *Arte e Salute 320314, 305, 278, 261, 210, 156, 146, 134, 97, 65, 3 *Associazioni 240, 213, 117, 82 *Automutuoaiuto 194, 108 *Autonomia 215 *Avatar Therapy 207, 206, e Speciale *Bambini 243 *Belle scoperte 265,*Bullismo 331, 328 *Carcere 127 *Cyberbullismo 256 *Cibo 339, 325313, 312, 311225, 176, 17266 *Cina 230 *Cosplayer 99 *Crepet 79 *Crisi economica 271 *Cristicchi 46 *Depressione 160, 102 *Diagnosi 330303, 216 *Diamanda Galas 76 *Dipendenze 203, 202, 20, 126 *Diritti 90 *DSM 337, 330, 258, 169, 168 *Elettroshock 235, 62 *Essere donna-essere uomo 275, 195 *Etnopsichiatria 176, 171, 61 *Eugenio Borgna 269 *Famiglia 321, 299, 283, 281, 249, 246, 219, 205, 198, 145, 135 *Farmaci 334, 323, 322, 180, 8, 7 *Gipi 227, 173 *Harold Pinter 156 *Ignazio Marino 192 *Interviste interiori 301, 300, 281, 236 *Julian Leff 207, 206, 136, 135 e Speciale *Lavoro 305, 241, 184, 167, 162, 72, 69, 44, *Le Parole sono importanti 324, 282, 280, 272, 228, 208, Speciale *Legge 180 264, 251, 245, 193, 174, 164, 159, 158, 115, 73 e Speciale *Lella Costa 193, 118 *Lettere 218, 152 *Letteratura 327, 302, 297, 284, 250, 217, 212, 173, 141, 85 *Louis Bourgeois 97 *Manicomio 193, 124 *Marcela Serrano 212, 211 *Marina Abramovic 185 *Marina Valcarenghi 342, 240 *Massimo Volume 190 *Media 252, 208, 142, 94,91 *Memoria (nazismo, fascismo e psichiatria) 276, 186, 148, 144 *Migranti 239, 214, 204, 191, 189, 139,125, 59 *Musica 329, 308, 239, 229, 226, 190, 188, 157, 154, 151, 147, 137, 112, 105, 82, 76 *Nino Lo Perfido 10 *OPG 340, 295, 294, 277, 274, 253, 237, 232, 192, 178, 124, 88, 86, 70 *Paure 338, 170 *Poesia 273, 193, 177, 132, 129, 120, 89 *Psichiatri degli Animali 210, 150 *Psichiatria nel Mondo 336, 307, 288, 287, 271, 268, 263, 262, 211, 202 *Radio 165, 155, 120, 95, 87 *Rapporto Medico-Paziente 336 *Razzismo 223, 214, 139 *Riabilitazione 292, 289, 260 *Senza tetto 315, 279, 270, 221, 220, 183, 138 *SERT 203, 201 *Sessualità, amore, emozioni 332 316, 306, 182, 121, 93,67 *Social Network 292 *Sofferenza psichica 335 231, 68 *Sport 341, 276, 157, 81,31 *Stigma e Pregiudizio