• default color
  • blue color
  • orange color
  • green color
CPanel

Psicoradio - la radio della mente

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Matti da premiare

“Ma voi non sentite mai il bisogno di fuggire dal contesto psichiatrico nel mondo reale, il mondo dei cosiddetti  “sani”?

La pazza gioia di Paolo Virzì ha vinto il David di Donatello come miglior film del 2017. Il film si è aggiudicato anche il premio per la migliore regia,  per la miglior attrice, Valeria Bruni Tedeschi, per la miglior sceneggiatura ed un altro per la miglior scenografia.
Il tema della sanità mentale si rivela doppiamente vincente nell’ambito del più importante premio del cinema italiano: con questa tragicommedia, che racconta la storia di due amiche che reclamano il loro diritto ad un pezzo di felicità, e con un documentario, Crazy For Football, di Volfango De Biasi, vincitore nella categoria dedicata. Il film racconta il reinserimento sociale di un gruppo di pazienti psichiatrici attraverso il gioco del calcio, e la loro squadra,  nel 2016 è andata in Giappone a giocare i mondiali di calcio a 5 riservati a pazienti psichiatrici.

Psicoradio prende le mosse proprio da La pazza gioia  dove le protagoniste,  due persone affette da disturbi psichici, esprimono il loro bisogno di felicità instaurando un’amicizia che le porterà a fuggire insieme  dalla clinica nella quale sono ricoverate.

Lorenzo ha visto il film, lo ha raccontato agli altri redattori di Psicoradio,  e ha posto due questioni che secondo lui  sono centrali nel film:  “Sentite mai il bisogno di fuggire dal contesto psichiatrico nel mondo reale, il mondo dei “sani”? E l’amicizia, vi aiuta ad affrontare meglio la vita di tutti i giorni?”.
Filippo ha le idee chiare sull’argomento: “In questi anni, da quando mi sono ammalato, ho avuto tantissime pazze gioie con tanti ricoveri successivi;   ho capito che non accettare la malattia ti porta alla “pazza gioia”. Meglio forse una vita non troppo gioiosa però più consapevole” .

 

Nella seconda parte della puntata ascoltiamo  una parte dell’intervista  a  Santo Rullo, presidente dell’Associazione Italiana di Psichiatria Sociale, che fatto nascere la squadra   Crazy For Football  e il documentario di Volfango De Biasi.  “Lo sport è leggermente antidepressivo – ci dice - Abbiamo notato che  con la squadra di calcio da un lato si potevano ridurre i dosaggi dei farmaci, dall’altro gli effetti indesiderati e le eventuali patologie diminuivano.”

 

Psicoappuntamenti

10 ottobre - Giornata mondiale della salute mentale
Le iniziative.

Progetto: Attaccati al Tram
Un tram “speciale” farà il giro della città chi vorrà potrà saltare su e ricevere informazioni sul tema. Chi vuole saperne di più su nuovi modelli e percorsi della medicina e della psichiatria potrà seguire un convegno sul tema all’ospedale San Carlo.
Dove: A Milano
Quando: dalle 14 alle 18.

Convegno: Il disturbo ossessivo e compulsivo
Ne parla in un convegno gratuito la psicologa e psicoterapeuta Teresa Cosentino
Dove: all’auditorium di via Rieti, Roma.

Cinema: docufilm “Cristina, il racconto di una malattia
di Cristina Marcante tratto dal libro “Non spegnere la luce”.
Dove: Padova

Cinema: "Viva la libertà"
di Roberto Andò con Toni Servillo
Dove
: Mantova

Convegno: "Nonsonosolo...una persona affetta da demenza”
Malattia e terza età sono al centro del convegno seguito da un incontro in cui persone che hanno sofferto di disturbi psichici racconteranno le loro esperienze.
Dove: Bolzano

--

Convegno: Il cammino della riforma psichiatrica nel pensiero di Gian Franco Minguzzi: a trent'anni dalla sua scomparsa
Ricordo dello psichiatra Gianfranco Minguzzi, primo segretario nazionale di “Psichiatria Democratica” organizzato dalla Biblioteca Minguzzi-Gentili. Nella mattina, “Fuori di qui - Storie di pazienti dagli archivi video della riforma psichiatrica a Bologna
Dove: Bologna, Cassero LGBT Center.
Quando: 11 ottobre

--

Spettacolo: Fantasmi di Luigi Pirandello. Adattamento e regia di Nanni Garella.
Opera incompiuta pubblicata nel 1931, “Fantasmi” è il primo atto de “I giganti della Montagna”: Garella assume il testo come terreno fertile su cui sviluppare il suo ormai consolidato metodo di lavoro con gli attori di Arte e Salute.
Dove: La Compagnia Teatro di Prosa di Arte e Salute Associazione Arte e Salute onlus sarà di scena al Teatro delle Passioni di Modena Teatro Storchi / Teatro delle Passioni
Quando: dal 21 novembre al 3 dicembre

5X1000

Dona il 5x1000 a Psicoradio!

Inserendo il nome "Arte e Salute onlus" codice fiscale 02049631209 nello spazio dedicato alle associazioni non lucrative.


ASCOLTA PSICORADIO

BOLOGNA Radio Città del Capo - domenica alle 13.15 e replica mercoledì alle 20.30

MILANO Radio Popolare - martedì alle 21.30

ROMA Radio Popolare - lunedì alle 10.30

LECCE Radio Popolare Salento - giovedì alle 17.00

VERONA Radio Popolare - lunedì alle 9.30

TORINO Radio Flash - giovedì alle 15.00 e alle 20.00

BOLZANO Radio Tandem - giovedì alle 10.35

ROCCELLA IONICA Radio Roccella - lunedì alle 11.00

CUNEO Radio Beckwith - venerdì alle 7. 00 e domenica alle 21

--