• default color
  • blue color
  • orange color
  • green color
CPanel

Psicoradio - la radio della mente

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Psicoradio a Saviano: non vogliamo più sentire parlare di ospedali psichiatrici

Niente paura, esiste la cura

Clicca qui per ascoltare la puntata

In questa puntata Psicoradio parla di due temi molto sentiti dalla redazione. La settimana scorsa Roberto Saviano ha rilasciato un'intervista a El Pais, nella quale lo scrittore confessa le proprie difficoltà a vivere sotto scorta, l'uso di psicofarmaci, e arriva addirittura a parlare della paura di "finire in ospedale psichiatrico".

L'intervista è stata ripresa da molti quotidiani italiani: Repubblica, Corriere, Mattino, Fatto Quotidiano, ecc. Tutto ciò ha suscitato un acceso dibattito all'interno della redazione di Psicoradio: "Gli ospedali psichiatrici non esistono più in Italia, non se ne può parlare ancora come se ci fossero. E non bisogna aver paura a prendere psicofarmaci". Ma soprattutto, la discussione ha riguardato i titoli delle testate italiane che hanno ripreso la notizia: come "Confessione choc di Saviano". La redazione, pur comprendendo lo sfogo e l'angoscia del giornalista, gli ha scritto una lettera aperta.

Perché le parole hanno un peso che non può essere sottovalutato. Nonostante la lettera sia stata ripresa da numerose agenzie di stampa, attendiamo ancora (fiduciosi) una risposta da parte del giornalista napoletano.

Nella seconda parte della puntata la redazione indaga il rapporto tra psichiatri e pazienti. “…L’essere capiti è un qualcosa di veramente raro… credo che esista più che altro il rispetto dell’altro.” “…nella mia esperienza invece è sempre prevalso il lato umano… anche se lui ci tiene a definire i ruoli…” "Io preferisco che non ci sia un rapporto amicale, non voglio dare del tu alla mia psicologa"

 

 

Psicoappuntamenti

Spettacolo: Fantasmi di Luigi Pirandello. Adattamento e regia di Nanni Garella.
Opera incompiuta pubblicata nel 1931, “Fantasmi” è il primo atto de “I giganti della Montagna”: Garella assume il testo come terreno fertile su cui sviluppare il suo ormai consolidato metodo di lavoro con gli attori di Arte e Salute.
Dove: La Compagnia Teatro di Prosa di Arte e Salute Associazione Arte e Salute onlus sarà di scena al Teatro delle Passioni di Modena Teatro Storchi / Teatro delle Passioni
Quando: dal 21 novembre al 3 dicembre

5X1000

Dona il 5x1000 a Psicoradio!

Inserendo il nome "Arte e Salute onlus" codice fiscale 02049631209 nello spazio dedicato alle associazioni non lucrative.


ASCOLTA PSICORADIO

BOLOGNA Radio Città del Capo - domenica alle 13.15 e replica mercoledì alle 20.30

MILANO Radio Popolare - martedì alle 21.30

ROMA Radio Popolare - lunedì alle 10.30

LECCE Radio Popolare Salento - giovedì alle 17.00

VERONA Radio Popolare - lunedì alle 9.30

TORINO Radio Flash - giovedì alle 15.00 e alle 20.00

BOLZANO Radio Tandem - giovedì alle 10.35

ROCCELLA IONICA Radio Roccella - lunedì alle 11.00

CUNEO Radio Beckwith - venerdì alle 7. 00 e domenica alle 21

--