• default color
  • blue color
  • orange color
  • green color
CPanel

Psicoradio - la radio della mente

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Dove va la psichiatria?

Chiudono gli OPG, e adesso?

Clicca qui per ascoltare la puntata

Una lettera di denuncia scritta da 3 psichiatri ed ex dirigenti del Dipartimento di Salute di Mantova che esprimono preoccupazione per la nuova direzione, a detta loro peggiorativa, che sta prendendo il Dipartimento ; un uomo, Francesco Mastrogiovanni, lasciato morire durante un TSO a Vallo della Lucania, per quattro giorni senza cibo o acqua, per cui si sta celebrando in questi giorni il processo; l’ennesimo tentativo di modifica in senso repressivo la Legge 180; la scadenza del termine di presentazione, da parte delle regioni, dei piani per le strutture che dovrebbero sostituire gli OPG, a cui sembra che solo la Regione Emilia-Romagna abbia risposto in tempo.

A Psicoradio arrivano molte notizie preoccupanti; così, ha deciso di realizzare una serie di approfondimenti intitolati: “Dove va la psichiatria?”

Le prime puntate hanno riguardato due temi: le possibili conseguenze, per i pazienti psichiatrici e per la comunità in generale, legate alla chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG), e la lettera di denuncia scritta dai 3 psichiatri (Rossi, Benevelli e Attenasio) sul peggioramneto della psichiatria a Mantova .

Il 24 settembre scorso, Psicoradio ha partecipato al Convegno “OPG: è la volta buona?” che si è tenuto a Reggio Emilia, in cui si è fatto il punto della situazione sulla chiusura degli OPG entro il 31 marzo 2013 e la prevista apertura di nuove strutture alternative più piccole, a gestione esclusivamente sanitaria. Al convegno Psicoradio ha intervistato Mila Ferri, Responsabile del Servizio salute mentale, dipendenze patologiche, salute nelle carceri della Regione Emilia-Romagna. Cosa succederà alle persone internate negli ospedali psichiatrici giudiziari visto che lo Stato ne ha previsto la chiusura e l’alternativa non è pronta? Nella puntata, ascoltiamo le voci di alcuni internati in una struttura alternativa già in funzione e considerata “d’eccellenza”: Casa Zacchera, a Sadurano.

La legge che prevede la chiusura degli OPG ha creato molta discussione sul tema. Alcuni psichiatri e alcune realtà del settore sono favorevoli alla chiusura degli OPG, ma contrari all'apertura di nuove strutture. Psicoradio ha intervistato il dottor Peppe Dall’Acqua, direttore del Forum nazionale della Salute Mentale, sostenitore della campagna “StopOPG”, movimento per l’abolizione degli ospedali psichiatrici giudiziari.

Molti altri psichiatri e operatori sono convinti, invece, che questo sia il primo passo da fare per arrivare al graduale superamento degli OPG, passando attraverso le strutture alternative previste dal decreto “svuota carceri”. Sul tema, la redazione ha intervistato il dottor Angelo Fioritti, direttore del Dipartimento di Salute Mentale di Bologna.

 

Psicoappuntamenti

Spettacolo: Fantasmi di Luigi Pirandello. Adattamento e regia di Nanni Garella.
Opera incompiuta pubblicata nel 1931, “Fantasmi” è il primo atto de “I giganti della Montagna”: Garella assume il testo come terreno fertile su cui sviluppare il suo ormai consolidato metodo di lavoro con gli attori di Arte e Salute.
Dove: La Compagnia Teatro di Prosa di Arte e Salute Associazione Arte e Salute onlus sarà di scena al Teatro delle Passioni di Modena Teatro Storchi / Teatro delle Passioni
Quando: dal 21 novembre al 3 dicembre

5X1000

Dona il 5x1000 a Psicoradio!

Inserendo il nome "Arte e Salute onlus" codice fiscale 02049631209 nello spazio dedicato alle associazioni non lucrative.


ASCOLTA PSICORADIO

BOLOGNA Radio Città del Capo - domenica alle 13.15 e replica mercoledì alle 20.30

MILANO Radio Popolare - martedì alle 21.30

ROMA Radio Popolare - lunedì alle 10.30

LECCE Radio Popolare Salento - giovedì alle 17.00

VERONA Radio Popolare - lunedì alle 9.30

TORINO Radio Flash - giovedì alle 15.00 e alle 20.00

BOLZANO Radio Tandem - giovedì alle 10.35

ROCCELLA IONICA Radio Roccella - lunedì alle 11.00

CUNEO Radio Beckwith - venerdì alle 7. 00 e domenica alle 21

--