IN COLOMBIA UN’ALTRA CURA PER LA SCHIZOFRENIA. E IN ITALIA?
Alberto Fergusson, intervistato la settimana scorsa da Psicoradio per raccontare dell’esperienza di cura alternativa ‘’Autoriabilitazione accompagnata’’
🔊 Puntata 288



“Questa soluzione comporta dei rischi ma vivere comporta dei rischi. Non vedo perché una persona con un disturbo psichico deve perdere il diritto di correre dei rischi per ottenere i suoi risultati. Non correre dei rischi forse è il rischio peggiore”

 

Lo afferma lo psichiatra colombiano Alberto Fergusson, intervistato la settimana scorsa da Psicoradio per raccontare dell’esperienza di cura alternativa “Autoriabilitazione accompagnata” realizzata a Sopò, in Colombia.
Questa cura, sperimentata soprattutto su pazienti con diagnosi di schizofrenia, prevede tra le altre cose l’eliminazione dei farmaci.

 

In questa puntata Psicoradio invita due psichiatri italiani a riflettere su questa straordinaria comunità, che ha visto passare più di 1600 pazienti. Si tratta di Angelo Fioritti , direttore del Dipartimento di salute mentale di Bologna e di Filippo Renda, che nel passato è stato direttore del dipartimento Bologna Nord, dipartimento noto in Emilia perché non aveva mai legato un paziente.

 

Per Fioritti uno degli aspetti interessanti di questa esperienza é la “visione diversa del cittadino utente che è qualcuno che può prendere in mano il suo destino” . La persona non viene seguita solo quando sta male, ma anche nella ricerca di opportunità e nel compimento di obiettivi grazie ad un accompagnamento specifico da parte degli operatori.

 

Per quanto riguarda la riduzione o la eliminazione guidata dei farmaci sperimentati in Colombia, Fioritti ha spiegato a Psicoradio che è una possibilità, in quanto “può preludere al raggiungimento di equilibri superiori”.

 

Commentando la Autoriabilitazione Accompagnata Il dottor. Renda ha ricordato una frase di Basaglia, quando diceva che a lui non interessavano le malattie, ma solo le persone. Quindi, l’attenzione alle singole vite, con le diverse esigenze e desideri.