RICHARD DADD, IL PITTORE PREFERITO DAI QUEEN
Freddy Mercury del ‘’The fairy feller’s master-stroke’’ dipinto da Richard Dadd
🔊 Puntata 257



Avete mai sentito “The fairy feller’s master-stroke” dei Queen? Sapete come nasce la canzone?

L’indimenticabile leader Freddy Mercury si innamorò dell’omonimo quadro dipinto da Richard Dadd, pittore inglese dell’ottocento, nato nel 1817 e morto nel 1886 in un manicomio di Londra.

In questa puntata Psicoradio parlerà di Dadd famoso per aver dipinto fate, gnomi e folletti. Rientrato da un viaggio in Egitto Dadd portò con sé l’amore per gli dei egizi, questa passione lo condusse in manicomio nel 1844 all’età di 27 anni.

Passeggiando col padre, questo offese il dio Osiride, il preferito da Dadd che reagì accoltellando il genitore. E’ rilevante il fatto che le sue opere più riuscite vennero eseguite proprio in manicomio. Se volete saperne di più ascoltate la puntata di Psicoradio!