Ho bisogno di voi

Clicca qui per ascoltare la puntata 

L’esperienza dei gruppi di auto mutuo aiuto

“Lo scopo dei gruppi di auto mutuo aiuto è aiutare le persone, che si sentono sole e che soffrono, a trovare dentro di loro le risposte alle loro domande e la forza per affrontare le situazioni difficili”.
Psicoradio ha intervistato Daniela De Maria, incaricata del progetto della rete dei gruppi di auto mutuo aiuto dell’ AUSL di Bologna, e Gianfranca Romagnoli che fa parte di uno di questi gruppi, nello specifico un gruppo tra famigliari di persone con disagio psichico.

Cos’è l’auto mutuo aiuto?

E’ la condivisione di esperienze tra persone che hanno vissuto lo stesso disagio e nelle quali dunque ci si può specchiare, riappropriandosi, così, della qualità della propria vita.
Diverse sono le aree tematiche: si spazia dal disagio psichico alle dipendenze più classiche, come narcotici e alcool, sino a giungere alle “nuove” dipendenze come ad esempio il gioco d’azzardo e le dipendenze affettive.
Vi sono anche gruppi composti da famigliari di persone direttamente coinvolte, sofferenti di un disagio. Nella seconda parte vengono fornite anche informazioni di servizio, utili a contattare la segreteria facilitante che potrà rispondere a tutte le domande relative ai diversi gruppi di auto mutuo aiuto.

Appuntamento da segnalare: Sabato 2 Aprile, alle ore 10, al teatro Novelli di Rimini, Psicoradio modera “Liberi di volare”, convegno su giovani, volontariato ed Europa. E’ il primo atto delle iniziative regionali dedicate all’anno europeo del volontariato. Partendo dalle esperienze che hanno coinvolto giovani con disagio mentale alle prese con la mobilità europea del programma “Up and go”, Psicoradio aprirà un confronto tra utenti, volontari e operatori del settore. Insieme alla redazione sul palco anche il comico bolognese Vito che coinvolgerà il pubblico nei suoi viaggi reali e immaginari.