Succede anche al Dott. House

Clicca qui per ascoltare la puntata

Da medico a paziente: la malattia è uguale per tutti

Il Dottor House è conosciuto da tutti. Luminare dalla medicina, uomo di successo, cinico fino al midollo. Durante le ultime puntate, però, la sua vita cambia radicalmente poiché gli viene diagnosticato un episodio di schizofrenia.

Questa famosissima serie TV americana dà lo spunto alla redazione per confrontarsi con due questioni. Da una parte il fatto che tutti, senza distinzione, possono diventare pazienti psichiatrici. Dall’altra quanto sia importante, come primo passo verso la guarigione, l’accettazione della malattia e il contemporaneo affidarsi alle cure di uno specialista.

La realtà è molto più complessa di una fiction, ma una serie TV può servire ad aprire dibattiti su argomenti tabù come la malattia mentale.
Il piccolo osservatorio di Psicoradio sulle serie televisive americane contempla anche “Mental”, una storia in cui uno psichiatra “basagliano” cerca di cambiare il metodo curativo del manicomio che dirige.
In chiusura della trasmissione una nuova puntata della rubrica “Sei felice? No, sono Umberto”.
Nella parte locale Michele Bonazzi, autore e regista dello spettacolo Eden, racconta la sua esperienza.