Smettere di fare violenza

Le alternative alla violenza

Clicca qui per ascoltare la puntata 

Perché gli uomini si occupano così poco di un tema di loro competenza, quello della violenza sessuale e dei maltrattamenti compiuti sulle donne? E perché un uomo può arrivare alla violenza?
La redazione di psicoradio ne ha discusso a partire da un’intervista con Peer Isdal, il responsabile norvegese del progetto “ATV – Alternative to Violence”. Si tratta di un percorso di recupero di uomini che fanno violenza a donne o bambini che da poco è iniziato anche a Bologna, su iniziativa della “Casa delle donne”.

Tra le altre cose Isdal fa una interessante sottolineature della differenza tra colpa e vergogna, sostenendo che bisogna lavorare sulla colpa, che gli uomini devono arrivare a provare perché hanno compiuto gesti orribili, senza però commettere l’errore di farli sentire persone totalmente orribili.
Sabato e domenica Psicoradio sarà a Riva del Garda a Radioncontri, un convegno che riunisce le radio italiane per riflettere sullo stato della comunicazione radiofonica.
Psicoradio partecipa alla tavola rotonda “E’-mittente la follia”, tavola rotonda delle radio della Salute mentale.

DA QUESTA PUNTATA PSICORADIO ROSICCHIA UN PO’ DI TEMPO IN PIU’ A POPOLARE NETWORK, CHE RINGRAZIAMO MOLTO PER IL SOSTEGNO E L’AMICIZIA.